Knauf Italia: Materiali per edilizia e sistemi costruttivi a secco

KnaufLogo Knauf Italia - Materiali per edilizia

Press Area

<<Indietro

Attraversamenti Knauf: progettare per prevenire

Una vasta scelta di soluzioni integrate per attraversamenti impiantistici

22/05/2018

22/05/2018



Castellina Marittima (PI) – 21 maggio 2018. Il fuoco è un nemico temibile e può causare danni enormi a cose e persone. A volte si pensa di poterlo combattere proteggendo le parti più importanti di un edificio o, come talvolta accade, quelle più appariscenti. Purtroppo però l’esperienza ha tragicamente dimostrato come le fiamme riescano a propagarsi superando perfino le barriere più imponenti se trovano anche un solo, piccolo varco. L’insidia maggiore infatti è costituita dagli attraversamenti che vengono spesso sottovalutati da parte dei progettisti, installatori e proprietari, perché di piccole dimensioni, nascosti in altri elementi o magari aggiunti in corso d’opera.

Per risolvere questo problema la divisione Antincendio di Knauf, grazie alla sua specializzazione e alle competenze del proprio staff di tecnici e collaudatori, ha ulteriormente allargato la sua già vasta gamma di attraversamenti sicuri, capaci di togliere al fuoco ogni possibilità di propagazione. La protezione passiva dal fuoco infatti non può essere lasciata al caso e gli attraversamenti sono un tassello essenziale di questa protezione. Ecco perché con la divisione specializzata Antincendio, Knauf mette a disposizione di progettisti e installatori una gamma molto ampia di attraversamenti, affinché ogni ambiente possa essere realizzato in modo da godere della massima protezione.

"Ogni attraversamento ha esigenze precise e specifiche, in funzione del tipo di compartimentazione (solaio, parete, ecc.), di impianto (cavi, canaline, tubi in plastica o in acciaio, con o senza isolamento…), di contesto e così via. Insomma, un ospedale, un’abitazione civile, un’industria petrolifera o una scuola avranno evidentemente rischi diversi e perfino le fiamme avranno caratteristiche diverse nei vari ambienti – sottolinea Damiano Spagnuolo, Market Manager Knauf – La gamma di attraversamenti Knauf, testati e certificati, comprende soluzioni tecnologicamente al top e che permettono a progettisti e installatori di realizzare ambienti sicuri e a prova di fuoco in ogni situazione.”

Ecco una sintesi dei principali elementi che costituiscono la gamma di attraversamenti Knauf

KF-BAGS – Sacchetti antifuoco per canaline portacavi – Cuscinetti antifuoco studiati per sigillare aperture, cavedi, cunicoli e in generale i varchi che mettono in comunicazione locali diversi per il passaggio di impianti elettrici. Facilmente removibili e riposizionabili, sono particolarmente consigliati quando è prevista una frequente manutenzione e modifica degli impianti. Al crescere della temperatura (oltre i 180°C) i KF- BAGS iniziano il loro processo di espansione.

KF-MASA - Materassino antifuoco intumescente per passerelle portacavi - Prodotto spugnoso a forma di parallelepipedo facilmente sagomabile per sigillare varchi tra compartimenti attigui e confinare l’incendio nel suo punto di origine. Generalmente utilizzati per il tamponamento di attraversamenti di cavi elettrici all’interno di passerelle portacavi, sono indicati ovunque vi sia bisogno di creare una barriera facilmente rimovibile e successivamente riposizionabile che permette anche una perfetta tenuta ai “fumi freddi”, grazie all’elasticità permanente (effetto spugna) che li caratterizza. Particolarmente indicati per applicazioni su solai e pareti con contorni anche irregolari, in quanto non necessitano di strutture per il sostentamento.

KF- PANEL - Pannello antifuoco per compartimentazioni - Studiato per sigillare, in modo economico, qualsiasi apertura orizzontale o verticale: attraversamenti di tubi, passerelle portacavi, serrande tagliafuoco, giunti di dilatazione e in generale ovunque vi sia la necessità di una barriera a fumi e fiamme. Con ottime caratteristiche di isolamento acustico e termico, può essere facilmente sagomato per adattarsi a tutti i casi applicativi più comuni. KF-PANEL consente l’ottenimento di una compartimentazione di classe EI 120/180.

KF-COLLAR - Collari antifuoco per passaggi di tubazioni combustibili - Protezioni antifuoco EI 120-180 di forma cilindrica in acciaio inossidabile, contenenti uno o più strati di materiale intumescente ad elevato potere termoespansivo che permettono, sotto l’azione del calore, la completa ostruzione della luce interna. Progettati per mettere in sicurezza tutti gli attraversamenti di settori compartimentati che prevedono il passaggio di tubazioni combustibili, sia a parete che a solaio, quali scarichi igienico-sanitari, pluviali, esalatori, tubazioni metalliche coibentate, multistrato, corrugati, tubazioni plastiche anche in fasci e/o contenenti cavi elettrici.

KF- COLLAR C - Collari antifuoco per applicazioni speciali - Speciali elementi, in acciaio inox, di protezione al fuoco per tubazioni combustibili anche in presenza di curve e/o diramazioni adiacenti a pareti/solai che rendono impossibile l’applicazione dei normali collari antifuoco. La particolare forma a “C” evita la realizzazione di protezioni scatolari in calcio silicato, operazione più complessa e costosa. In caso di incendio, per l’azione del calore, il tubo racchiuso dal collare si deforma e fonde sino a completa combustione. Contemporaneamente il materiale intumescente si espande occupando tutta la luce interna e bloccando il condotto per almeno 180 minuti, mantenendo così la funzione separante dell’elemento (solaio o parete) sul quale viene applicato.

KF- MULTICOLLAR - Collari antifuoco in rotolo per tubazioni combustibili - Elementi specifici costituiti da una lamina preformata in acciaio inossidabile da tagliare in cantiere in funzione del diametro del tubo da proteggere. Possono essere usati in tutti gli attraversamenti di settori compartimentati che prevedono il passaggio di tubi in plastica, a parete e solaio, quali scarichi igienico-sanitari, pluviali, esalatori. Sono certificati per applicazioni su tubazioni combustibili inclinate e su fasci di tubi combustibili.

KF-PIPEPROTECTION - Protezione antifuoco per attraversamenti tubi metallici - Speciale guaina da applicarsi sul lato freddo degli attraversamenti di tubazioni metalliche nude (non coibentate) e blindosbarre. Costituita da un materassino in lana di vetro trapuntato tra due tessuti in fibra, quello esterno alluminizzato, quello interno trattato con uno speciale prodotto verniciante antifuoco di tipo ablativo, KF Pipeprotection è progettato per evitare la propagazione da un compartimento a un altro tramite l’innesco creato dal metallo dell’attraversamento divenuto rovente.

KF- JOINT - Protezioni antifuoco per giunti di dilatazione - Elementi progettati per la specifica protezione antifuoco dei giunti di dilatazione, costituiti da un prodotto altamente isolante rivestito, su entrambe le facce con uno speciale trattamento che consente al giunto di resistere alla temperatura della curva di incendio normalizzata per almeno 180 minuti (EI 180). KF-JOINT è certificato con applicazione in singolo strato per la sigillatura di giunti di dilatazione con caratteristiche antifuoco (secondo Norma UNI EN 1366-4) di dimensioni da 30 a 600 mm e per spessori (pareti e solai) a partire da 150 mm.

KF- SEISMIC JOINT- Protezioni antifuoco per giunti di dilatazione con movimento - Elementi specificatamente progettati e certificati come guarnizioni per giunti di dilatazione, particolarmente indicati quando sono previsti grandi movimenti del supporto, come nel caso di edifici molto alti o per applicazione in zone a rischio sismico. I materassini sono di semplice installazione, possono essere fissati sia all’intradosso che all’estradosso del solaio e fissati con tasselli a espansione metallici. Il prodotto è in grado di garantire una resistenza al fuoco di classe EI 120.

KF-SEAL W - Sigillante acrilico antifuoco - All’acqua, garantisce una tenuta perfetta al fumo e alle fiamme. Dotato di buona elasticità permanente, assorbe i movimenti strutturali del supporto ed è sovra-verniciabile dopo 24 ore dall’applicazione. Utile per le sigillature antifuoco di giunti a parete e a solaio, è indicato per l’utilizzo fra elementi con diverse dilatazioni termiche, per la sigillatura di porte e la rasatura e l’incollaggio di pannelli in lana di roccia tipo il già citato KF-PANEL.

KF-GRAPHIT FOAM - Schiuma poliuretanica antifuoco bicomponente - Termoespandente addizionata con grafite, bicomponente a base poliuretanica, in un’apposita cartuccia che consente l’estrusione simultanea dei due componenti in una speciale camera di miscelazione all’interno del beccuccio di applicazione. E’ utilizzata per la sigillatura di asole sino a 400x250 mm attraversate da cavi elettrici e passerelle porta cavi, tubi corrugati e tubi metallici coibentati (max Ø 50 mm con 20 mm di coibentazione tipo Armaflex®), tubazioni combustibili sino a Ø 50 mm e tubazioni multistrato sino a 30 mm + 10 mm di coibentazione.

KF- PSR 120 - Coppelle per la protezione antifuoco dei tiranti – Costituite da due corpi concentrici in lana di roccia ad alta densità, sono progettate per la protezione antifuoco degli elementi strutturali in acciaio e in particolare dei tiranti. La coppella interna è trattata in superficie con uno speciale prodotto in grado di abbassare le temperature mediante emissione di vapore acqueo. La coppella esterna può essere rivestita a richiesta con uno strato di alluminio retinato o con una lamiera zincata bloccabile con viti autoforanti.

KF-COVER STRING - Protezione antifuoco per piccoli attraversamenti di controsoffitti collaboranti in fibra minerale - Elemento progettato e certificato per la protezione di attraversamenti di piccole dimensioni su controsoffitti collaboranti in fibra minerale REI 120, come cavi elettrici, tubi corrugati, catenelle di sospensione, barre filettate, ecc. In abbinamento al sigillante KF-SEAL W è un sistema di protezione efficace, di semplice posa in opera che non sovraccarica il controsoffitto ed è in grado di garantire una resistenza al fuoco di classe REI 120.