KnaufLogo Knauf Italia - Materiali per edilizia

<< Torna indietro

Multisala Cineflash

Sempre più cinema, sempre più multisala
Il sistema multisala è una scelta quanto mai attuale nell’ambito delle strategie dell’industria dell’intrattenimento cinematografico. Una scelta che rappresenta una notevole opportunità per i progettisti e tutti coloro che operano nel mondo dell’edilizia. A conferma di ciò vediamo due nuove realizzazioni di grande interesse, una nel cuore di Napoli e l’altra sulle colline di Romagna, tra Forlì e Forlimpopoli. Iniziamo da quest’ultima. Progettare cinema tra le colline di Romagna. E’ il multisala Cineflash, progettato e realizzato dall’architetto bolognese Saura Sermenghi, armonicamente inserito nel paesaggio circostante “quasi ad annunciare e segnalare le colline di Bertinoro in prospettiva.” Tratto di fondo del progetto è far sentire lo spettatore come a casa propria. È sempre l’architetto Sermenghi a raccontare che “..i materiali, gli accostamenti fra questi e i colori, sono stati scelti come se si trattasse di un edificio ad uso privato. Solo la differenza tra i vari materiali definisce la diversa funzionalità delle varie zone, in un continuum di equilibri degli spazi, senza soluzione di continuità”. La struttura è prefabbricata, secondo una scelta dovuta alla necessità di garantire contemporaneamente tempi rapidi di esecuzione, resistenza ignifuga e prestazioni acustiche tali da non consentire la trasmissione sonora tra i locali. Rivestimenti ignifughi al massimo standard della normativa vigente e assoluto potere fonoassorbente: questi sono stati gli ambiti di intervento Knauf. Ovunque nel multisala è stato utilizzato il Gesso rivestito in classe 0. L’edificio ha livelli di rumore di fondo bassissimi, che rispettano le curve NC20 (corrispondente a 20 dBa). Nella hall, che accoglie il pubblico in uno spazio concepito come una corte interna, il Gesso rivestito è statosagomato con una curvatura che, oltre a raccordare le diverse quote dei rispettivi spazi adibiti a diverse attività, svolge la funzione di disperdere l’onda sonora creata dalle voci del pubblico evitando fastidiosi effettui di eco. L’acustica interna delle sale è stata progettata al fine di ottenere un tempo di riverberazione (RT60) costante con la frequenza pari a 0,4 secondi. Nelle sale di proiezione è stato utilizzato un rivestimento interno costituito da doppia lastra di Gesso rivestito flottante, strato di lana minerale e tessuto ignifugo; tale soluzione aiuta a correggere al meglio il potere di isolamento alle basse frequenze. Un comfort assoluto, garantito dai Sistemi Knauf.

Divisioni Knauf Utilizzate


progettista:
Arch. Saura Sermenghi

stato Referenza:
Completata

tipo Referenza:
Cinema-Teatri-Musei

Cartello d'intervento
Località
Forlimpopoli
Proprietà
Cineflex
Progettazione e dir. lavori: arch. Saura Sermenghi (BO)
Impresa
SCOES di Forlì
Applicazione Sistemi Knauf
Adria System (FC)
Prodotti Knauf utilizzati
Sistema Protezione Passiva,
Aquapanel