Knauf Italia: Materiali per edilizia e sistemi costruttivi a secco

KnaufLogo Knauf Italia - Materiali per edilizia

<< Torna indietro

Via Santander

La valorizzazione delle forme geometriche grazie al Sistema Aquapanel
L’edificio di via Santander si propone sulla scena dell’evoluzione architettonica urbana milanese come contraltare al processo di consumo del territorio urbano in atto da una decina d’anni. L’obiettivo dell’architetto Mario Cucinella era di creare un edificio che avesse come punto di valore la “non visibilità”: in contrapposizione con la prepotente presenza delle nuove torri che si stagliano contro la skyline milanese, l’edificio di via Santander sembra pensato per una perfetta integrazione con lo spazio circostante pre-esistente e in modo particolare con le aree verdi del parco, dello IULM e con il corso del fiume Olona che scorre al confine sud del lotto. Proprio in risposta agli edifici che si innalzano orgogliosi su Milano, Cucinella ha realizzato una torre in vetro sostenuta da pilastri e posta orizzontalmente a 13 metri di altezza, sopra quella che Walter Benjamin e Adolf Loos e hanno chiamato la “linea della distrazione” dell’occhio umano. Una piattaforma sospesa La costruzione si sviluppa in due ali che formano un angolo, costituite da tre piani ciascuna per un totale di 14.000 m2: l’area a livello terra inclusa tra i due tronchi è parte integrante dell’edificio, da qui partono le rampe d’accesso e si sviluppano i percorsi pedonali, esaltando l’idea del progettista di creare un corte interna in piena continuità con gli spazi aperti interni, valorizzando così anche l’aspetto di socialità e di integrità con la vita di quartiere. Le scelte architettoniche corrispondono ad una precisa motivazione, originata dalla profonda convinzione dell’architetto Cucinella che gli edifici non debbano essere opere d’arte fini a se stesse ma costruzioni concepite per assecondare le reali esigenze dell’utenza e nel rispetto dei temi ambientali, con un occhio di riguardo per il contenimento dei consumi energetici, causa principale dell’inquinamento cittadino: l’edificio di via Santander è stato progettato nel pieno rispetto delle norme del D.Lgs. 311/2006 sul risparmio energetico e secondo i parametri di classe A definiti dalla certificazione Cened, riconosciuta nella regione Lombardia. Sopra la piattaforma si eleva la struttura metallica che fa da intelaiatura alla costruzione e che è stata in buona parte rivestita con un involucro vetrato, progettato con attenzione ad ottimizzare l’utilizzo della luce solare nei mesi invernali e al contempo proteggere dall’irraggiamento nei mesi estivi. Gli spazi interni dei tre piani si presentano quasi completamente aperti all’interno, con una visuale continua verso l’esterno e il verde data proprio dalle vetrate a tutta altezza.

Divisioni Knauf Utilizzate

progettista:
Mario Cucinella Architects srl

stato Referenza:
Completata

tipo Referenza:
Uffici

Cartello d'intervento
Destinazione d’uso
Edifici direzionali e spazi produttivi
Luogo
Milano
Anno di ultimazione dei lavori
2012
Committenza
Inpartner spa
Progetto
Mario Cucinella Architects
Impresa esecutrice
Cesi Soc. Coop
Applicazione Sistemi Knauf
Isocalor - Olginate (LC)
Sistemi Knauf utilizzati
Aquapanel Outdoor