KnaufLogo Knauf Italia - Materiali per edilizia

Soluzioni Antincendio Contropareti

soluzioni antincendio in linea con le normative vigenti

I materiali a elevata standardizzazione del Sistema Costruttivo Knauf consentono una grande flessibilità in fase di progettazione e montaggio, così da modulare le prestazioni delle contropareti in funzione dei materiali scelti. Con la corretta tecnica di posa e la lastra idonea è possibile realizzare una controparete su qualsiasi tipo di supporto, raggiungendo le prestazioni più elevate in termini di resistenza al fuoco oltre che di resistenza meccanica, isolamento termico e isolamento acustico. Sono realizzate comunemente con il Sistema Knauf W625 ad orditura metallica del tipo “autoportante” ovvero vincolata meccanicamente solo al pavimento e soffitto, del tutto indipendente dalla eventuale parete retrostante e dalla quale potrà essere liberamente distanziata creando cosi un cavedio tecnico verticale. Le contropareti con funzione di adeguamento di pareti esistenti possono essere anche realizzate con il Sistema Knauf W623, che prevede il collegamento dell’orditura metallica alla muratura retrostante mediante appositi sistemi di aggancio per un minor ingombro complessivo. Prestazioni elevate di resistenza al fuoco possono essere raggiunte facilmente anche tramite il Sistema W611 che prevede il fissaggio delle lastre alla parete esistente tramite tasselli metallici e adesivo a base gesso Perlfix. Per le modalità di corretta posa in opera si rimanda alla norma UNI11424, alle schede tecniche Knauf W61 ed al manuale di posa “Le Contropareti”, consultabili sul sito www.knauf.it.

Elenco alcune delle soluzioni Antincendio Contropareti disponibili


CONTROPARETE W623 su parete in blocchi in cls - EI120
Ignilastra GKF 12,5 mm incollata e tassellata su parete in laterizio - EI120
RIVESTIMENTO ANTINCENDIO SUL LATO ESPOSTO AL FUOCO

Dettagli Soluzioni





CONTROPARETE W623 su parete in blocchi in cls - EI120


SUPPORTO: Parete in blocchi di cls, spessore 120 mm, protetta sul LATO ESPOSTO AL FUOCO da: CON...

Testi di capitolato
Applicazioni consigliate
Sistemi d'uso
Elenco PRODOTTI soluzioni
Area Download
1 EI120, W623, bocchi in cls Fornitura e posa in opera di controparete interna ad orditura metallica con collegamento a parete e singolo rivestimento in lastre di gesso rivestito Knauf, dello spessore totale minimo di 32,5 mm (gancio+orditura+lastra), a protezione di una parete in blocchi di calcestruzzo di almeno 12 cm di spessore. L'orditura metallica verrà realizzata con profili Knauf in acciaio zincato con classificazione di 1° scelta, a norma UNI EN 10346 spessore 0,6 mm, delle dimensioni di: - guide a “U” 30/27/30mm - montanti a "C" 27/50/27 mm, posti ad interasse non superiore a 600 mm e vincolati alla parete esistente con appositi ganci metallici, posti ad interasse non superiore a 900 mm. Isolata dalle strutture perimetrali con nastro monoadesivo Knauf con funzione di taglio acustico, dello spessore di 3,5 mm. I profili saranno marcati CE conformemente alla norma armonizzata EN 14195 riguardante “Profili per Sistemi in Lastre in Gesso Rivestito”, in classe A1 di reazione al fuoco, prodotti secondo il sistema qualità UNI-EN-ISO 9001-2008. Il rivestimento dell'orditura sarà realizzato con singolo strato di lastre in gesso rivestito, marcate CE a norma EN520 e conformi alla DIN 18180, Knauf Ignilastre GKF (DF), collaudate dal punto di vista biologico-abitativo come da certificato rilasciato dall’Istituto di Bioarchitettura di Rosenheim, dello spessore di 1x12,5 mm, in classe di reazione al fuoco A2 s1 d0 (non infiammabile), avvitate all'orditura metallica con viti autoperforanti fosfatate. La fornitura in opera sarà comprensiva della stuccatura dei giunti, degli angoli e delle teste delle viti in modo da ottenere una superficie pronta per la finitura. Le modalità per la messa in opera saranno conformi alle norme UNI 11424 e al certificato di resistenza al fuoco 320159/3692FR. 0 0 0 Antincendio Contropareti




Ignilastra GKF 12,5 mm incollata e tassellata su parete in laterizio - EI120


SUPPORTO: Parete in laterizio intonacata sul lato non esposto al fuoco, spessore 90 mm (80+10 mm), ...

Testi di capitolato
Applicazioni consigliate
Sistemi d'uso
Elenco PRODOTTI soluzioni
Area Download
1 EI120, GKF, laterizio forato, W611 Fornitura e posa in opera di protezione antincendio E.I. 120 realizzato con singolo rivestimento in lastre di gesso rivestito Knauf applicato su parete in laterizio forato da 8 cm intonacato solo sul lato non esposto al fuoco (1). Il rivestimento sarà realizzato con singolo strato di lastre in gesso rivestito Knauf Ignilastre GKF (DF), marcate CE a norma EN 520 e conformi alla DIN 18180, dello spessore di 12,5 mm, in classe di reazione al fuoco A2-s1,d0, fissate alla parete in laterizio tramite specifici tasselli metallici ad espansione Knauf, diametro 8 mm e lunghezza 45 mm, posti ad interasse di 500 mm circa in verticale e di 600 mm circa in orizzontale, previa interposizione del collante a base gesso Knauf Perlfix dello spessore di 1 mm. La fornitura, ai fini della corretta esecuzione antincendio, sarà comprensiva almeno della finitura superficiale con livello di qualità 1 - Q1 (2): - stuccatura dei giunti con stucco Knauf e nastro di armatura Knauf; - stuccatura delle teste delle viti con stucco Knauf. Le modalità per la messa in opera saranno conformi alle norme UNI 11424 e alle prescrizioni del produttore. Prezzo al m² senza opere accessorie da valutare a parte. (1) Vedi rapporto di prova n. 314672/3635FR del 04/04/2014 rilasciato da Istituto Giordano di Bellaria (2) Vedi norma UNI 11424 o documentazione Knauf "Sistema Finitura Q1 - Q4” 0 0 0 Antincendio Contropareti