Knauf Italia: Materiali per edilizia e sistemi costruttivi a secco

KnaufLogo Knauf Italia - Materiali per edilizia

Certificati

Knauf Italia - Certificati
I massetti fluidi Knauf sono massetti premiscelati per interni composti da vari tipi di solfati ed alfa solfati di calcio, fluidificanti ed inerti selezionati.
Tali massetti sono classificati secondo la norma UNI EN 13818 e pertanto sono sottoposti a test inziali e controllo interno permanente della produzioni con relativa marcatura CE.

Le prestazioni meccaniche risultano certificate e garantite anche a seguito di test effettuati in laboratori specializzati.

Data la natura del massetto e la sua tipologia di applicazione, tali prestazioni (seguendo in fase di posa le prescrizioni tecniche Knauf in termini di miscelazione e spessori di applicazione) sono garantite in maniera uniforme su tutta la stratigrafia del massetto che risulterà omogena e sicuramente meno influenzabile dalle operazioni di posa rispetto ad un massetto tradizionale con consistenza “terra umida” relativamente, per esempio, al grado di “compattamento variabile” che quest’ultimi subiscono inevitabilmente durante la loro applicazione.
 

Prove di tipo iniziali


In base a quanto sopra, prima dell’immissione sul mercato dei prodotti, Knauf effettua tutte le prove previste, come la resistenza alla compressione, alla flessione ecc.
In base ai requisiti essenziali pertinenti, le prove sono determinanti per caratterizzare i prodotti, come da Appendice A della norma UNI-EN 13813.
Per ogni tipo di legante, la Norma UNI EN 13892-1 determina il metodo per il campionamento, il confezionamento e la maturazione dei provini di materiali per massetti.
Queste prove vengono ripetute ogni qualvolta avvenga una significativa variazione delle materie prime, delle proporzioni utilizzate o dell'attrezzatura di processo


Controllo di produzione in fabbrica (FPC)

Oltre a questo, Knauf controlla costantemente tutti i processi legati alla produzione per assicurare la costanza delle prestazioni, con un sistema di procedure documentato nel Manuale della qualità Knauf che permettono la rintracciabilità e la valutazione delle operazioni eseguite per ogni prodotto, lotto di prodotti o lotto di produzione. Il sistema Knauf assicura che i prodotti immessi sul mercato sono conformi alla norma UNI EN 13813 e alla classificazione designata.


Procedimenti per l'attestazione e rilascio della dichiarazione di conformità

Knauf, nell’attestare la conformità dei suoi massetti alla norma di riferimento, si basa sui procedimenti o sistemi di conformità indicati nell'Appendice ZA.2 della Norma UNI EN 13813.
I prodotti pertanto sono dotati di marcatura CE e Dichiarazione di Prestazione (DoP).
 


Marchio di conformità CE

Knauf, una volta rilasciata la Dichiarazione di Prestazione, si assume la responsabilità dell’apposizione del marchio CE, in conformità al Regolamento U.E.305/2011, sull'etichetta, sull'imballaggio o sui documenti di accompagnamento, indicando inoltre:
- il numero d’identificazione dell'ente di certificazione (eventuale);
- il nome o il marchio d’identificazione e l'indirizzo registrato;
- le ultime due cifre dell'anno in cui è stato apposto il marchio;
- il numero del certificato di conformità CE (se pertinente);
- il riferimento della presente norma europea EN 13813;
- la descrizione del prodotto in conformità ai Cap. 7 e 8 della norma europea EN 13813;38
- le informazioni sulle caratteristiche essenziali pertinenti nel prospetti ZA1.1 - ZA1.5 della Norma UNI EN 13813;
- i valori e, dove pertinente, la classe da dichiarare per ogni caratteristica essenziale.
 
 
Resistenza a compressione e flessione
In accordo con la norma UNI EN 13813, Knauf rileva la resistenza di compressione e flessione dei suoi massetti con prove di laboratorio eseguite con apparecchiature e condizioni di umidità e temperatura standard.


Resistenza alle sollecitazioni parallele al piano di posa (forza di aderenza)

Ove sia necessario avere informazioni dettagliate sulla resistenza alle sollecitazioni parallele al piano di posa, Knauf applica il metodo riportato nella norma UNI 10827.
 

Prestazioni meccaniche e termiche.

I massetti Knauf avendo la funzione di strato di supporto e ridistribuzione del carico derivante dalla pavimentazione devono esplicitamente possedere determinate  caratteristiche meccaniche nonché quelle di prestazione termica laddove destinati alla copertura di impianti radianti, tra cui:
- resistenza meccanica a compressione e flessione
- conducibilità Termica
 
Molti dei prodotti presenti sul mercato indicano tali caratteristiche derivanti da misurazioni e valutazioni interne nonché da valori tabellari .

Knauf invece esegue le certificazioni sui materiali attenendosi strettamente alle norme armonizzate di prodotto e di prova specifiche, preparando i campioni da sottoporre a prova in condizioni di “cantiere” per garantire la massima rispondenza tra i risultati ottenuti in laboratorio ed i risultati attesi in opera.


I Certificati KNAUF
 
Ogni massetto Knauf possiede un certificato realizzato da un ente terzo che attesta e garantisce le principali prestazioni dichiarate sulla Dichiarazione di Prestazione e sulla documentazione tecnica di prodotto:
  • Resistenza meccanica a compressione
  • Resistenza meccanica a flessione
  • Conducibilità termica
 
Per le applicazioni a basso spessore ( SUPERLIVELLINA NE 499)  Knauf ha inoltre realizzato un certificato di prova sperimentale di resistenza al carico concentrato, che ha permesso di garantire la resistenza meccanica a carichi puntuali elevati per applicazioni a bassissimo spessore.
 
Tutti i massetti Knauf , inoltre, sono certificati in Bioedilizia avendo ottenuto la conformità di prodotto DCB “Denominazione confomità Bioedil” dall’istituto di qualificazione bioedile denominato Bioedilizia Italiana.

Tabelle riassuntive delle certificazioni